Come calcolare la giacenza media annua del conto corrente? È una domanda a cui ha risposto l’Assosim (l’Associazione Italiana Intermediari Mobiliari).

Calcolo giacenza media imposta di bollo

Cominciamo col dire che per le persone fisiche l’imposta di bollo è di 34,20 euro, mentre per le persone giuridiche l’importo è di 100 euro. Tale cifra si deve pagare se si supera una giacenza media annua di 5.000 euro.

Calcolo saldo e giacenza media

La giacenza media annua si calcola considerando il saldo medio giornaliero. Per il calcolo si sommano tutti i saldi giornalieri e poi si divide per il numero dei giorni dell’anno: 365.

Se il risultato è una giacenza media annua superiore a 5000 euro si applica l’imposta di bollo.

Vi ricordo, infine, che l’imposta di bollo è stata inserita dalla cosiddetta manovra Salva Italia e che è dovuta su tutti i prodotti e gli strumenti finanziari, sui conti correnti, sui libretti di risparmio, postali e bancari e sui buoni fruttiferi postali.