Anche i vecchi minimi dovranno uscire dal regime di vantaggio in caso di coesistenza di rapporto di lavoro dipendente e autonomo senza prevalenza di quest’ultimo o con reddito complessivo superiore a 20 mila euro ?

Risposta
No. La causa di esclusione indicata nel quesito riferita al possesso di redditi di lavoro dipendente e assimilato è riferita esclusivamente al nuovo regime forfetario. Pertanto coloro che al 31.12.2014 erano in attività nel regime dei minimi ad aliquota del 5% non devono considerare tale condizione ai fini del proseguimento dell’attività anche in tale regime nel corso del 2015, ma verificare unicamente il possesso dei requisiti e la non esistenza di cause di esclusione con riferimento unicamente alla normativa che regola il regime dei minimi.