Capita spesso che i potenziali clienti oltre a chiedermi i costi per aprire la partita iva mi chiedono anche quanto tempo ci vuole per aprire partita iva.

Quanto tempo ci vuole per aprire partita iva?quanto tempo ci vuole per aprire partita iva

Facciamo una distinzione tra apertura partita iva per freelance con iscrizione ad una cassa di previdenza (per esempio la gestione separata) e apertura di attività che richiede l’iscrizione in Camera di Commercio.

Partita iva senza iscrizione camera di commercio

Nel caso di apertura partita iva per liberi professionisti i tempi sono molto celeri. Circa un’ora e il certificato di attribuzione della partita iva è già disponibile perché rilasciato dal sistema automatizzato dell’Agenzia delle Entrate.

Partita iva e iscrizione camera di commercio

Nel caso di apertura di attività che richiede anche l’iscrizione al Registro Imprese i tempi sono un po più lunghi, ma sempre nell’arco della giornata, si riesce ad ottenere il numero di partita iva.

In questo caso la pratica è più complessa perché per esempio, se si tratta di attività commerciale, occorre anche presentare la Scia (segnalazione certificata di inizio attività) in comune.

I tempi di lavorazione della pratica dipendono dalla Camera di Commercio. Mi è capitato di pratiche evase in un paio di giorni e pratiche ferme anche oltre un mese.

Ad ogni modo possiamo concludere che i tempi per aprire la partita iva sono brevi e inoltre le ricevute e il certificato di attribuzione partita iva bastano per iniziare l’attività.

Se devi aprire la partita iva contattami per un preventivo gratuito. Lo Studio Commerciale Online offre i suoi servizi anche a distanza.