Un contribuente intende aprire la partita Iva prima della fine del 2014. Qualora aderisse al regime dei minimi è possibile operare con tale regime agevolato anche nei prossimi anni oppure sarebbe costretto ad entrate nel nuovo regime forfettario previsto dalla Legge di Stabilità 2015?

Il D.D.L. di Stabilità istituisce un nuovo regime destinato a sostituire gli attuali regimi dei minimi e quello delle nuove iniziative a decorrere dal 2015, denominato “Regime fiscale agevolato per lavoratori autonomi” o regime forfetario.Considerato che l’introduzione del nuovo regime forfetario potrebbe penalizzare coloro che attualmente adottano il regime dei minimi, il comma 35 dell’art. 9 del D.D.L. della Finanziaria 2015 prevede una clausola di salvaguardia in base alla quale, coloro che alla data del 31.12.2014 adottano il regime dei minimi possono continuare ad applicarlo fino al momento della cessazione “naturale”, ossia alla fine del quinquiennio o al compimento del 35° anno di età.

Per il contribuente indicato nel quesito se questo ha 35 anni o più aprendo la partita Iva entro la fine del 2014 può aderire al regime dei minimi continuando ad operare con tale regime fino al termine dei cinque anni previsti dalla legge e quindi fino al 2018. Se il contribuente ha meno di 30 anni potrà continuare ad operare in tale regime oltre il quinquennio fino al compimento del 35° anno.
Al riguardo si fa però presente che, per i contribuenti che rispettano i requisiti per il regime forfetario di cui al comma 1 (requisiti di accesso) e al comma 4 (fattispecie di esclusione) che intraprendono una nuova attività, il reddito, assoggettato all’imposta sostitutiva del 15%, è ridotto di 1/3 per l’anno di inizio attività e per i 2 successivi.

Pertanto il contribuente indicato nel quesito nel 2015 potrà scegliere tra queste tre diverse opzioni:
– regime dei minimi fino al termine del quinquennio o fino al compimento del 35° anno di età (comma 35);
– applicazione del regime forfetario start up, con riduzione di 1/3 del reddito, se si trovano nel primo triennio di attività (comma 34);
– regime ordinario.

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi approfondimenti pubblicati nel blog

TROVA-FINANZIAMENTI

RICHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserire il codice di sicurezza
captcha
Accetto la politica privacy