730 precompilato renziIl 730 che arriva a casa già compilato senza l’aiuto di un commercialista o di un caf incluse detrazioni e deduzioni. Dalla spesa sanitaria ai contributi previdenziali, dalle assicurazioni ai mutui, da convalidare se li si ritiene congrui oppure correggere.

La novità è in arrivo con il decreto di attuazione della delega fiscale che sarà presentato a fine mese, riguarderebbe anche i lavoratori delle aziende private a partire dall’anno prossimo.

Il piano per la lotta all’evasione mira soprattutto all’iva, che porta con se l’evasione dell’Irpef ed Irap. Con gli scontrini telematici l’Agenzia delle Entrate potrà verificare automaticamente gli incassi, rendendo possibile l’incrocio degli importi delle vendite, l’iva versata e il volume degli acquisti.

Si starebbe pensando addirittura ad una sorta di lotteria a premi riservato a chi è in possesso di scontrini fiscali. Completano il piano l’obbligo di pagamenti tracciabili con carta e accredito degli importi in banca anche per i piccoli professionisti e fatturazione elettronica tra produttori, grossisti e commercianti al dettaglio.