L’IMU diventa un’imposta permanente.

Inizialmente era stata introdotta per il periodo 2013-2015, ma qualche giorno fa il governo ha riscritto una parte del Documento di economia e finanza e, nel nuovo testo, l’imposta municipale si è trasformata in permanente. Ora, manca solo una legge che lo confermi. Ed è tutto in mano al nuovo esecutivo che potrebbe licenziare il testo a breve, anche oggi o domani.

Il Presidente del Consiglio Letta, infatti, dovrebbe annunciare nel discorso che terrà oggi alle 15 le prime novità, tra le quali proprio la cancellazione dell’IIMU sulla prima casa per quasi tutti i contribuenti.

Intanto, le scadenze si avvicinano e molti CAF chiedono più tempo, vista la complessità dei calcoli. C’è stato anche chi ha proposto di pagare lo stesso acconto del 2012.

Tagged with →  
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi approfondimenti pubblicati nel blog

TROVA-FINANZIAMENTI

RICHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserire il codice di sicurezza
captcha
Accetto la politica privacy