finanziamenti horizon 2020La sfida dei progetti da presentare per questo bando è il raggiungimento di un livello di flotta di target di emissione di 95g CO2/km per gli autoveicoli per trasporto passeggeri e 147g CO2/km per veicoli commerciali leggeri (secondo la procedura internazionale di prova per i veicoli leggeri – WLTP), attraverso lo sviluppo di motori avanzati e concetti post trattamento adattati e ottimizzati per l’uso di gas naturale. Ci si aspetta inoltre una significativa riduzione in termini di emissioni di NO e PM.

La tecnologia deve essere competitiva in rapporto ai veicoli attuali che utilizzano carburanti convenzionali. I veicoli devono quindi dimostrare di avere un’autonomia di almeno 600 km senza penalizzazione di spazio in confronto ai veicoli alimentati a benzina.
I progetti dovranno focalizzarsi su ottimizzazione di processi di combustione, compressione variabile, sistemi di controllo, operazioni di doppia alimentazione, iniezione del carburante ottimizzata, sistemi adattivi e sensori per affrontare diverse qualità e miscele, sistemi post trattamento, serbatoi per il carburante avanzati, ottimizzazione di supporto e complessiva del gruppo motopropulsore.

Budget per ogni progetto : 10-20 milioni EUR
Finanziamento a fondo perduto: 70% (eccetto per le organizzazioni senza scopo di lucro, il cui tasso di finanziamento è al 100%).

Fonte: sito ufficiale della Commissione Europea