Computer Discount presto pubblicherà sui propri siti una nota informativa con le informazioni complete e dettagliate sui diritti del consumatore legati alla garanzia legale. La notizia è di poche ore fa. Ed è una buona notizia, visto che spesso si fa una gran confusione sulle garanzie che spettano di diritto al consumatore.

L’occasione è anche gradita per riepilogare la differenza tra garanzia legale e garanzia commerciale.

Partiamo con lo specificare che chi vende un prodotto è obbligato per legge a fornire, a sue spese, una garanzia di due anni. Se il bene acquistato è difettoso, il consumatore può pretendere la riparazione o la sostituzione. Infatti, chi è tenuto a fornire la garanzia è il venditore e non il produttore. Tale garanzia si chiama Garanzia europea di conformità sul prodotto o garanzia legale. Tenetelo bene a mente, visto che molti venditori furbetti tentano sempre di sviare la pratica al produttore!

La garanzia commerciale, invece, è quella del produttore: questa viene fornita a discrezione del produttore stesso e si aggiunge (non si sostituisce) alla garanzia legale.