Molto probabilmente la nuova data per l’invio della dichiarazione IMU dovrebbe essere quella del 31 ottobre 2012. Il rinvio troverà spazio in un prossimo provvedimento dedicato agli enti a rischio dissesto che dovrebbe arrivare entro la fine del mese.

La proroga si allinea così alla scadenza delle delibere dei Comuni relativamente ai regolamenti e alle aliquote IMU, e anche all’altra importante scadenza relativa alla chiusura dei bilanci preventivi.

Il bisogno del rinvio della dichiarazione IMU deriva anche dalla prolissità con cui il provvedimento che indicherà i nuovi modelli da utilizzare sta arrivando al traguardo. Per quanto riguarda la nuova dichiarazione IMU, la norma che la istituisce, ovvero il decreto “Salva Italia” fa salve le vecchie dichiarazioni ICI “in quanto compatibili”, ma si stima che numerosi sono i contribuenti che dovranno adeguarsi alle nuove disposizioni.

Tagged with →  
Share →

One Response to Dichiarazione IMU: la data fissata è il primo ottobre, ma ci si aspetta una proroga. I dettagli

  1. Giovanni scrive:

    A questo punto anche un o spostamento a fine ottobre sarebbe, a mio avviso insufficiente; manca ancora l’approvazione del modello e delle istruzioni, fatto questo le software house devono adeguare i programmi, le tipografie stampare i modelli e le istruzioni e distribuire il tutto; poi si devono informare i contribuenti che devono avere il tempo di leggere, capire e compilare. Poi arrivano i dubbi ed i casi che le istruzioni non contemplano…… e siamo già a fine mese. Tutto questo con il normale lavoro di tutti i giorni.
    Ma cosa gliene frega a loro, siamo noi a dover correre.
    Speriamo bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi approfondimenti pubblicati nel blog

TROVA-FINANZIAMENTI

RICHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserire il codice di sicurezza
captcha
Accetto la politica privacy