Google Analytics è uno strumento indispensabile per qualsiasi proprietario di un sito. Dai piccoli siti costruiti per hobby a quelli aziendali, Google Analytics è una miniera di informazioni utili a capire le tendenze e il comportamento dei visitatori.

Analytics è molto utile per capire come i visitatori del nostro sito siano arrivati a noi e per scoprire quindi che cosa la gente sta cercando. Possiamo sapere le sezioni del nostro sito più cliccate, la frequenza con cui un visitarore torna sul nostro sito ed anche le parole chiave che dopo la ricerca indirizzano al sito.
E’ già da qualche anno che tra le parole chiave compare la voce “not provided”. Ma come mai?
In seguito ad alcune modifiche apportate da Google al protocollo SSL (Secure Sockets Layer) è possibile conoscere le parole chiave solo degli utenti che non sono loggati ad uno dei servizi forniti da Google (Google+, Gmail, ecc.).
Quando invece uno di questi utenti effettua una ricerca e contemporaneamente è connesso a Google non è possibile conoscere la parola chiave per cui è arrivato al nostro sito.

Tagged with →  
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi approfondimenti pubblicati nel blog

TROVA-FINANZIAMENTI

RICHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserire il codice di sicurezza
captcha
Accetto la politica privacy