Le donne, disoccupate da almeno sei mesi, potranno presentare istanza per accedere al bonus di sostegno erogato dall’Inps per l’anno 2015. E’ quanto appena annunciato dal Ministro del Lavoro Poletti.

Chi può accedere al bonus?
Possono usufruire del bonus le donne disoccupate da almeno sei mesi, di qualsiasi età residenti in una di queste regioni:
Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata in tutta la superficie regionale, mentre per le regioni di Emilia Romagna, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto, Abruzzo, Molise, Lazio, Liguria, Lombardia solo per alcune aree e comuni.

Come funziona?
L’obiettivo è quello di favorire il reinserimento nel mondo del lavoro, attraverso la concessione di riduzioni contributive alle aziende che assumono. Il risparmio sarà pari al 50% dei contributi a loro carico.

Quanto dura il bonus?
La durata varia in base alla tipologia di contratto:

– se a tempo determinato il bonus dura 12 mesi;

– se a tempo indeterminato l’incentivo durerà 18 mesi.

Come richiedere il Bonus
Chi è in possesso dei requisiti dovrà farne richiesta all’Inps.